Semalt: come bloccare siti Web su Google Chrome in un minuto

Nelle attuali esperienze di navigazione Web, in alcuni casi può essere essenziale per gli utenti bloccare i siti Web. Ad esempio, un genitore potrebbe voler impedire ai propri figli di accedere ad alcuni siti Web di contenuti per adulti. In altri casi, si potrebbe bloccare un sito che continua a spuntare.

Il responsabile del successo dei clienti di Semalt , Michael Brown, fornisce alcuni metodi che le persone utilizzano per prevenire questi siti Web.

Questa linea guida SEO contiene alcuni metodi che spiegano come bloccare alcuni siti Web dal tuo PC. Useremo Google Chrome come nostro browser di esempio. Questi metodi si applicano a diversi browser di computer e varie estensioni. La procedura potrebbe variare leggermente a causa delle variazioni dell'autore del codice. Tuttavia, non dovresti preoccuparti del tuo sistema operativo. Questi metodi includono:

1. Utilizzo delle estensioni di Chrome

È possibile utilizzare alcuni componenti aggiuntivi ed estensioni per limitare l'utilizzo di alcune funzionalità del browser. Alcuni di questi componenti aggiuntivi hanno più funzioni come l'accesso con password per aggiungere un altro livello di protezione. In questa guida SEO, useremo un'estensione con il nome BlockSite. Puoi installare questo componente aggiuntivo del browser dal Chrome Web App Store. È possibile installare questo componente aggiuntivo e fare clic sul pulsante Installa (Aggiungi a Chrome).

Con questo componente aggiuntivo, puoi essere in grado di aggiungere un sito Web alla lista nera durante la navigazione facendo clic sulla sua icona. È possibile abilitare e disabilitare le funzionalità di questo componente aggiuntivo. Inoltre, puoi sempre navigare verso le sue opzioni e gestire i siti Web nella lista nera. Quando fai clic sul collegamento a un dominio nella lista nera e ricevi un messaggio "Bloccato", significa che l'estensione funziona correttamente. Altre estensioni possono o meno utilizzare questa procedura ma operare secondo un concetto simile.

2. Blocco dei siti Web su un PC Windows

Per le persone che eseguono un PC Windows, può essere essenziale bloccare un intero sito dal suo host di file. Per ottenere questo effetto, fai clic su Start sul PC desktop e digita "C: \ Windows \ System32 \ drivers \ etc \" nel pannello di ricerca di avvio. Da qui, è necessaria l'opzione del pulsante destro del mouse e modificare gli host dei file utilizzando un semplice software di editor di blocco note.

È possibile utilizzare il codice 127.0.0.1 più il nome del sito Web per bloccarlo. Il tuo browser può smettere di accedervi da quel particolare computer. Utilizzare una nuova voce su una riga diversa per bloccare più siti Web. Per impedire l'intero dominio, digitare sul sito escluso "https: // o www" per servire tutti i protocolli.

3. Utilizzo di software di terze parti

Alcune app per PC possono aiutare a limitare l'accesso ad alcuni siti Web. Quando si installa questo software, non è necessario capire come bloccare alcun sito. Possono fare tutto per te. Questo software può includere firewall o software antivirus. Tuttavia, la maggior parte di queste applicazioni potrebbe richiedere alcune commissioni per il loro utilizzo in quanto non sono gratuite.

4. Blocco del sito tramite router

Per utenti esperti, è possibile bloccare un'intera rete. Questa procedura è un po 'tecnica e potrebbe richiedere l'assunzione di un esperto. È necessario bloccare un sito Web da un indirizzo IP. Tuttavia, è essenziale eseguire il backup della configurazione del router. È possibile ripristinare queste modifiche nel caso in cui qualcosa vada storto.